Homepage » Notizie » -2

Livello di allerta "eCommerce" Basso

25.03.2014

-2

Il commercio elettronico è sicuramente il servizio con le maggiori prospettive di crescita tra quelli messi a disposizione su Internet. Le reti, tradizionalmente utilizzate come mero veicolo per la trasmissione dei dati, diventano oggi un mercato globale nel quale è possibile scambiare ogni tipo di bene e servizio.

Oltre alla possibilità di acquistare beni direttamente fruibili on line (servizi informativi, software, dischi, libri) la Rete offre beni che vengono solo ordinati elettronicamente e necessitano, quindi, di un’attività di consegna successiva tramite i canali tradizionali.

Il commercio elettronico rappresenta una nuova opportunità di business offerta agli utenti (produttori, commercianti, consumatori e banche) per ridurre i costi, migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi, nonché per ridurre i tempi di consegna.

Agli indubbi vantaggi che il commercio elettronico porta alle imprese ed ai consumatori, si accompagnano, tuttavia, nuove sfide e nuovi rischi per chi compra e per chi vende e quindi un nuovo canale utilizzato per perpetrare quello che nell’immaginario collettivo viene identificato per il c.d. “pacco”.

Domanda

Esperto online

  • Hai un dubbio? Chiedi ai nostri esperti partecipando al Forum » 

Domande e risposte

  • Cerca le risposte alle tue domande nelle nostre FAQ »