Homepage » Notizie » COMUNICATO

Livello di allerta "Approfondimenti generali" Alto

11.12.2017

COMUNICATO

Una minuziosa indagine condotta dalla Polizia Postale dell’Emilia Romagna in collaborazione con il CNAIPIC della Polizia Postale di Roma ha permesso di scongiurare una truffa ai danni della Società Automobili Lamborghini S.p.A. (per altro, partner storico della Polizia di Stato), attraverso la tecnica criminale denominata CEO fraud. Il modus operandi applicato dall’organizzazione criminale si concretizzava nei seguenti passaggi
• Nella prima fase, attraverso un’abile azione di convincimento, l’interlocutore chiamante cercava di carpire dall’utente chiamato le informazioni sui manager o sugli impiegati degli Uffici amministrativi incaricati ad effettuare i pagamenti.
• Nella seconda fase il chiamante contattava questi ultimi e, sostituendosi ad un sedicente avvocato di una nota società con la quale potevano realmente sussistere rapporti di natura finanziaria, poneva in atto, ad arte, un’opera di convincimento per procedere, al più presto, ad effettuare il pagamento richiesto su un conto corrente estero indispensabile per la definizione della trattativa finanziaria finalizzata all’acquisizione di una società. Peraltro, essendo l’ordine ordinato impartito direttamente dall’Amministratore Delegato dell’azienda, il dipendente era condizionato psicologicamente nel non contravvenire alle disposizione impartitegli.
• Tutta l’attività posta in essere doveva durare pochissimi giorni al fine di evitare eventuali dubbi o ripensamenti da parte dei manager coinvolti.

Informati

Approfondimenti

Da sapere

Domanda

Esperto online

  • Hai un dubbio? Chiedi ai nostri esperti partecipando al Forum » 

Domande e risposte

  • Cerca le risposte alle tue domande nelle nostre FAQ »