Stranieri

Tutti i cittadini che non appartengono ai Paesi dell'Unione Europea, possono entrare in Italia presentando il passaporto e, nei casi in cui è richiesto, il visto rilasciato nel loro Paese di provenienza.
Una volta in Italia richiederanno il permesso di soggiorno che avrà motivazione uguale a quella descritta sul visto.
Non va richiesto il permesso qualora il soggiorno per affari, turismo, visita o studio sia inferiore a tre mesi.
I cittadini dell'Unione europea non hanno bisogno di permesso per soggiornare in Italia.

Link correlati

Informati

Notizie

  • Leggi le notizie per essere sempre informato sui reati telematici » 

Approfondimenti

  • Consulta le schede di approfondimento per conoscere gli argomenti più pericolosi » 

Domanda

Esperto online

  • Hai un dubbio? Chiedi ai nostri esperti partecipando al Forum » 

Domande e risposte

  • Cerca le risposte alle tue domande nelle nostre FAQ » 

Collabora

Servizi online

  • Se ti trovi in presenza di un reato telematico, entra in contatto con noi »