Homepage » Notizie » FAKE NEWS: SUL TRENO SENZA BIGLIETTO! IL POST SCATENA L’ODIO SU FACEBOOK

Livello di allerta "Approfondimenti generali" Medio

14.02.2018

FAKE NEWS: SUL TRENO SENZA BIGLIETTO! IL POST SCATENA L’ODIO SU FACEBOOK

Sta circolando in queste ore in Rete una notizia secondo la quale sulla tratta ferroviaria Roma-Milano a bordo di un  Frecciarossa, un controllore avrebbe scoperto un ragazzo extracomunitario  con un biglietto valido per la corsa Interregionale (valore di 4 euro) invece del biglietto previsto per il Frecciarossa (86 euro!).
Si tratta di una notizia “acchiappa click”, priva di fondamento. L’Ufficio stampa di Trenitalia dichiara che il giovane straniero era in possesso di un biglietto corretto di tariffa standard  valido per la tratta del Frecciarossa.  Dopo la verifica, infatti, il passeggero è stato regolarmente accompagnato nella carrozza corrispondente al ticket di viaggio.

Alcuni consigli:
1)    In caso di titolo particolarmente sensazionale, leggere bene il contenuto dell’articolo, questi potrebbe non corrispondere a quanto evidenziato nel titolo utilizzato per attirare l’attenzione, ovvero come “acchiappa cilck”.
2)    Verificare l’effettiva datazione della notizia.
3)    Verificare altre fonti, quali, ad esempio, testate giornalistiche accreditate.
4)    Verificare se l’indirizzo (URL) corrisponde al reale indirizzo web del giornale/quotidiano.
5)    Nel caso si sia verificato che trattasi di notizia falsa, non divulgare in rete
6)    Nel dubbio segnalare la presunta falsa notizia sul sito www.commissariatodips.it, ovvero alle autorità competenti.

Di recente AGCOM in collaborazione con Facebook ha avviato una campagna di informazione consultabile on line al link https://www.facebook.com/help/188118808357379

Informati

Approfondimenti

Da sapere

Domanda

Esperto online

  • Hai un dubbio? Chiedi ai nostri esperti partecipando al Forum » 

Domande e risposte

  • Cerca le risposte alle tue domande nelle nostre FAQ »