ATTENZIONE: NUOVA ONDATA DI SMISHING!!

Questa volta il tentativo di carpire illecitamente informazioni personali e dati di carte di credito o di accesso a servizi on line, arriva da un SMS apparentemente da MediaWorld, il quale ci invita a cliccare  un link per controllare un “presunto trasferimento in sospeso sull’account”
Ovviamente nulla di vero, i  nostri consigli sono:
-   Non “cliccare” sul link inviato;
-   Non fornire alcun dato personale o relativo alla propria carta di credito o conto bancario;
-   Effettuare la scansione del dispositivo con un antivirus aggiornato.
-   Modificare le credenziali di accesso ai servizi on-line
-   Ricordarsi di aggiornare il sistema operativo quando richiesto