CORONAVIRUS: TRUFFA DEI RIFIUTI AMA

L'ultima truffa sul coronavirus riguarda il ritiro dei rifiuti a domicilio a pagamento per i pazienti positivi al Covid-19 o in isolamento fiduciario.
In particolare i truffatori, spacciandosi per dipendenti dell'Azienda Municipale Ambiente del Comune di Roma (AMA), chiamano a casa proponendo il servizio di ritiro dei rifiuti a domicilio a pagamento.
Non tutti sanno però che il servizio aggiuntivo di ritiro a domicilio dei rifiuti speciali per questa categoria di persone è svolto da AMA ed è totalmente gratuito per tutto il tempo della quarantena o della malattia.
Se ritieni di essere anche tu vittima di questi o altri episodi simili, segnalacelo su:  
https://www.commissariatodips.it/segnalazioni/segnala-online/index.html