LA POLIZIA DI STATO SCENDE IN CAMPO PER LA PROTEZIONE DELLO SHOPPING NATALIZIO ONLINE

E’ ormai iniziata la corsa agli ultimi acquisti dei regali di Natale!
Quale migliore occasione per fornire consigli utili ed evitare che lo shopping intenso, finalizzato all’acquisto di doni per le persone a noi care, ci faccia incorrere in potenziali truffe, complice anche la ricerca di offerte a bassissimo costo ed i ristrettissimi tempi a disposizione per gli acquisti.
Del resto, che la scelta di acquistare in Rete sia legata anche alla possibilità di ottenere risparmi, oltre che alla comodità, non è una sorpresa: alcune ricerche confermano che il modello dell'acquisto di impulso legato a offerte speciali, ad esempio stock limitati o con prezzi scontati, si è talmente diffuso che anche i truffatori seriali, con ben altri scopi, cercano di sfruttarne le potenzialità, inserendo nel mondo degli acquisti online, false vendite.
Dall’esperienza acquisita, la Polizia Postale e delle Comunicazioni mette a disposizione una serie di informazioni per garantire la sicurezza in Rete, la tutela dei dati personali, la protezione da frodi e rischi negli acquisti: temi caldi e particolarmente sentiti da chi utilizza Internet.
Si tratta di raccomandazioni particolarmente utili all’avvicinarsi del Natale e del Capodanno quando, sulla base delle denunce e delle segnalazioni ricevute, il fenomeno delle truffe sembra acutizzarsi, complice anche la ricerca di offerte a bassissimo costo sia per la corsa ai regali sia per l’individuazione di case vacanza, ove trascorrere i giorni di Festa.

Clicca qui per scaricare la guida