Trentennale delle Stragi di mafia 1992-2022

“Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini” Giovanni Falcone.

Ricorre oggi il trentennale della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, il giudice Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco Dicillo.

L’anniversario, celebrato in occasione della #Giornatadellalegalità, prevede numerose iniziative organizzate nei luoghi simbolo della lotta alle mafie, al fine di onorare la memoria dei caduti e promuovere la cultura della legalità.

Alle 17,58, orario in cui vi fu l’attentato, contemporaneamente nel Giardino della memoria, presso la stele di Capaci, nell’atrio dell’Ufficio scorte e nei pressi dell’albero di Falcone, verranno intonate le note del silenzio e verranno letti a voce alta i nomi dei Caduti.

Per conoscere tutte le attività previste nel corso dell’intera giornata, consultate il sito https://www.poliziadistato.it/articolo/3862867f20e4a6d836486591